Mediacom Group

Mediacom Group Srl
Comunicazione & Internet Strategies

Sviluppo di un progetto per un sito di e-commerce per la vendita online di prodotti.

Per sviluppare un progetto di e-commerce e realizzare un negozio online, è indispensabile partire da alcune considerazioni che sono fondamentali per la pianificazione del business plan, per la valutazione degli investimenti necessari e per fissare gli obiettivi commerciali a breve e medio termine:

  1. In che settore merceologico voglio realizzare il negozio online
  2. Sono un rivenditore o un produttore
  3. I fornitori assicurano stabilmente la disponibilità di prodotti
  4. Identificare i competitor
  5. Analizzare i punti di forza del progetto di e-commerce
  6. Quanti sono i prodotti che formano il catalogo online
  7. Verificare l'assortimento
  8. In quante categorie vengono suddivisi i prodotti
  9. Come viene gestita la logistica, (magazzino e spedizioni)
  10. Quali possono essere i punti deboli del progetto
  11. Qual'è il profilo mio target di consumatori
  12. Qual'è il mio budget iniziale di investimento
  13. Quali sono gli obiettivi commerciali

Una volta definito il business plan si può passare alla realizzazione operativa del progetto di uno shopping o un outlet online che nel suo insieme prevede i seguenti interventi:


1)Sviluppo e configurazione della piattaforma di e-commerce
2)Strategia di web marketing
3)Posizionamento sui motori di ricerca
4)Comunicazione online e Social Media Marketing
5)Campagne di e-mail marketing
6)Pubblicità online: Google Adwords e campagne banner
7) Sconti, Promozioni e Fidelizzazione del cliente
8)Web analysis e monitoraggio risultati

 1) Sviluppo Piattaforma e-commerce Magento
La piattaforma di e-commerce Magento consente di creare il negozio online e mette a disposizione
numerosi strumenti di gestione, dal catalogo prodotti, alla configurazione del carrello,
personalizzazione dei metodi di pagamento, fino alla gestione del magazzino e alla fatturazione.

Il layout grafico viene realizzato in base alle indicazioni del cliente con una navigazione che consenta  un'usabilità agevole e intuitiva. Inoltre grazie alla tecnologia Resesponsive il sito viene  visualizzato correttamente su qualsiasi dispositivo, computer, tablet, mobile.
La gestione del back-end è centralizzata e l'accesso viene effettuato tramite una user e una
password.
Ogni minimo dettaglio dall’aggiunta di un nuovo prodotto alla modifica del testo, all'inserimento di
una scheda prodotto, o di una foto può essere gestito dal Pannello di Controllo e modificato
semplicemente con pochi click.

La piattaforma può essere utilizzata sia per creare un unico negozio online (store), sia per realizzare un portale di e-commerce multistore con diversi vendors e diversi cataloghi.

2) Strategia di web marketing
La strategia di web marketing prevede il raggiungimento dei seguenti obiettivi:
• Raggiungere un'ottima visibilità online, tramite il posizionamento sui motori di ricerca, azioni
di comunicazione online, social media marketing, campagne pubblicitarie, etc.
• Portare al sito di e-commerce traffico di utenti targettizzati interessati all'acquisto online dei nostri prodotti.

In quest'ottica è fondamentale la strategia di comunicazione online, la creazione di un eventuale blog e la promozione nei social media, per poter interagire con i potenziali clienti e promuovere il brand, per incentivare anche il social commerce.

3) Posizionamento sui motori di ricerca
Un progetto di posizionamento per un e-commerce, partendo dalle caratteristiche dei prodotti venduti, deve individuare le possibilità di intercettare il target di consumatori/utenti interessati alle nostre offerte, per aumentare il traffico sul sito e incentivare contatti e vendite.
Obiettivi della visibilità. All’avvio del progetto si definiscono con il cliente le esigenze di visibilità, in particolare in termini di brand, di target da raggiungere, di traffico e obiettivi di conversione.
Viene analizzato il comportamento del target di riferimento durante le ricerche nei motori, quali
chiavi di ricerca utilizza ed in quali tempi.
Viene quindi esaminata la presenza attuale nei motori di ricerca del sito da promuovere e viene
pianificata la strategia di posizionamento da utilizzare: la definizione delle chiavi di ricerca più utilizzate dagli utenti, l'ottimizzazione delle pagine, dei contenuti e dei meta tag, la link popularity, etc.

4) Social Media Marketing, l'importanza di esserci
I social media sono tra le principali attività praticate dagli utenti sul web, quindi  i vari Facebook, Twitter, Pinterest, Google+, Youtube, Foursquare, Instagram, etc., sono diventati gli strumenti del web marketing che maggiormente possono influenzare le scelte degli utenti, sempre più portati alla condivisione che favorisce lo sviluppo del social commerce.
Strategia di Social Media Marketing
· Creazione della pagina pubblica aziendale su Facebook e sugli altri social media
· Realizzazione del Piano Editoriale
· Creazione delle tab per le diverse applicazioni
· Pubblicazione dei contenuti e post periodici, eventualmente pubblicati anche sul blog
· Attività di digital PR su gruppi e target selezionati
· Ideazione di iniziative promozionali (contest, concorsi, etc.), per aumentare i fan
· Interazione tra Facebook gli altri social network
· Pianificazione di campagne pubblicitarie con Facebook Ads
· Monitoraggio delle statistiche di Facebook

5) Pubblicità online con Google Adwords e campagne banner
Le campagne pubblicitarie Pay per Click su Google Adwords si effettuano con la pubblicazione
di annunci, collegati a specifiche parole chiavi, sulle pagine di ricerca di Google.
Con questo tipo di promozione si pagano solo gli accessi degli utenti che visitano il sito dopo aver
cliccato sull'annuncio pubblicitario. Rispetto ad altri strumenti pubblicitari il PPC ha un costo contatto superiore e quindi va usato come “strumento tattico” per promuovere alcune iniziative particolari.

Le campagne banner si possono pianificare o sulla rete display di Google o su portali e pubblicazioni online di nostro interesse.

6) Campagne di E-mail Marketing
Per stimolare la stagnazione della domanda, le campagne di direct marketing indirizzate a target profilati di utenti/consumatori è una delle strategie commerciali vincenti.

Pertanto, in base alle diverse esigenze promozionali, si possono pianificare campagne di e-mail marketing indirizzate a utenti privati o ad aziende e operatori commerciali. con l’invio di newsletter che promuovono le specifiche offerte.
Il servizio comprende:
• realizzazione grafica della newsletter personalizzata;
• spedizione delle mail;
• report finale comprensivo di statistiche sui tassi di apertura e di conversione.

7) Promozioni vendite, Sconti e Fidelizzazione del cliente
Per la promozione delle vendite è necessario utilizzare una serie di strumenti come i codici sconto, gli sconti promozionali, i premi, la raccolta punti, etc.,  per incentivare gli acquisti degli utenti.

Grazie all'immediato beneficio che offre, lo sconto è la strategia più efficace per incentivare i clienti ad acquistare il prodotto di suo interesse.  

La strategia relativa all'utilizzo dei codici sconti può essere diversificata in base all'obiettivo commerciale che si vuole raggiungere.
Si può  concedere un buono sconto per un acquisto minimo di un prodotto, oppure una percentuale una percentuale di sconto da applicare sulla spesa totale per i nuovi utenti registrati o per spingere le vendite in un determinato periodo, etc.

Le iniziative promozionali oltre a concedere uno sconto, potrebbere offrire altri premi e/o regali come un buono sconto vacanze, o un.

8) Web Analysis e Monitoraggio dei risultati
Per monitorare i risultati e l'efficacia  delle attività di web Marketing è indispensabile implementare nel sito di e-commerce un software di statistiche come Google Analytics.
L'analisi delle statistiche  ci consente di avere sottomano tutte le informazioni necessarie per valutare l'andamento complessivo del sito di e-commerce e di programmare eventuali interventi correttivi, in particolare le statistiche forniscono i dati relativi a:
- traffico totale generato
- provenienza delle visite
- keywords di accesso al sito
- comportamento dei visitatori sul sito
- pagine viste
- andamento delle visite nei diversi periodi
- andamento del traffico provenienti dal mercato italiano e dai diversi mercati esteri
- efficacia della singola azione pubblicitaria
- percentuali delle conversioni
- calcolo del Roi (ritorno dell'investimento pubblicitario)

Modulo Richiesta Informazioni

refresh

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie. Leggi l'informativa estesa